E Canon risponde con la EOS 6D

canon_6d

Se ne parlava già da giorni, molti rumors la davano per certa, altri invece pensavano si trattasse di una bufala, ma a quanto pare Canon ha deciso di rispondere alla D600 di Nikon, annunciata la scirsa settimana, con una nuova reflex Full Frame, la Canon EOS 6D.
La numerazione ci fa capire che siamo un gradino sotto la 5D ma un gradino sopra la 7D. In poche parole, come la D600, dovrebbe trattarsi di una Full Frame di fascia più economica, dedicata ai fotoamatori più esperti ma anche ai professionisti che magari cercano un corpo macchina più leggero (il più leggero al mondo per una full frame) ma senza rinunciare alla qualità.
Le vere novità di questa nuova reflex sono senza dubbio il GPS integrato, che consente di registrare l’ubicazione della foto, ed il Wi-Fi per il trasferimento remoto.
Ecco comunque le caratteristiche principali:

  • Sensore full-frame da 20,2 megapixel
  • Corpo robusto e leggeroSensibilità ISO max 25.600 (espandibile fino a 102.400 ISO)
  • Autofocus a 11 punti sensibile fino a -3EV
  • GPS[3] integrato per registrare l’ubicazione della foto
  • Wi-Fi[2] integrato per il trasferimento di file e il controllo remoto
  • Video Full-HD con possibilità di compressione ALL-I, IPB
  • Funzione HDR e Multiesposizione
  • Svilluppo file RAW in camera
  • Display LCD ClearView da 7,7cm (3,0”) e 1.040.000 punti

Il prezzo dovrebbe assestarsi intorno ai € 1.800.

Per maggiori informazioni vi rimando al sito Canon http://www.canon.it/About_Us/Press_Centre/Press_Releases/Consumer_News/Cameras_Accessories/Canon_unveils_the_EOS_6D.aspx

Qui invece trovate le prime foto test http://www.cameraegg.com/canon-eos-6d-sample-images-movies/

 

Ecco il video di presentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.