Annunciata la 5D Mark IV

canon-5d-mark-ivDopo mesi di attese e di indiscrezioni oggi è stata finalmente annunciata la nuova Canon EOS 5D Mark IV con una serie di innovazioni che la fanno somigliare molto di più alla serie 1D che alla precedente 5D Mark III.
La novità più significativa è il sensore, che deriva dalla 1DX Mark II, da 30.4 megapixel capace di scattare foto a 6720×4480 di risoluzione e dotato di tecnologia Dual Pixel molto utile in fase di ripresa video. La novità sta nell’introduzione del Dual Pixel Raw, una nuova modalità che consente di memorizzare, oltre al classico file Raw, un altro file contenente informazioni aggiuntive molto utile in fase di sviluppo. Infatti sarà possibile effettuare delle micro-regolazioni (nitidezza, sfocatura, riduzione di gost e flare) che neppure la più avanzata versione di Photoshop è in grado di fare.

Altre caratteristiche tecniche di rilievo sono il processore Digic 6+, sensibilità ISO da  100 a 32.000 con possibilità di espansione a 102.400, nuovo sistema di messa a fuoco con 61 punti, di cui 41 a croce, monitor da 3.2” touch screen disattivabile, Wi-fi e GPS integrato, possibilità di inserire i dati del copyright direttamente in macchina, intervallometro per realizzare time lapse, possibilità di applicare profili di correzione lente direttamente in macchina.

Ma la nuova 5D Mark IV punta molto anche sul video e alle applicazione anche in campo cinematografico con filmati 4K in formato DCI a 24 e 30 fps.

Il prezzo di lancio dovrebbe essere attorno agli € 3.700 solo corpo (non esiste una versione in kit). La nuova fotocamera si potrà avvalere anche di due ottiche nuove di zecca, due importanti aggiornamenti di lenti già esistenti e molto apprezzate, vale a dire  EF 16-35mm f/2.8L III e EF 24-105mm f/4L IS II USD, che costeranno rispettivamente € 2.400 e € 1.300.

2 Comments

  1. Pingback: Differenze tra Fuji 23 F2 e Fuji 23 1.4 | Giusy Vaccaro

  2. Pingback: Canon annuncia i nuovi 16-35 F2.8 III e 24-105 II | Giusy Vaccaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.