Henry Cartier Bresson in mostra alla Reggia di Caserta

mostra-bessonDal 1 novembre fino al 14 gennaio, presso le residenze della Reggia di Caserta,  sarà possibile visitare la mostra dedicata ad Henry Cartier Bresson, dal titolo  “Henri Cartier-Bresson: immagini e parole“. E’ uno dei più grandi fotografi del ‘900, considerato da molti il padre della fotografia ed io posso affermare con estremo orgoglio di avere avuto il privilegio di  vedere  una mostra a lui dedicata nella sua Parigi. Mostra che mi ha fatto apprezzare ancora di più (anche se non ce ne era affatto bisogno) questo grandissimo artista.

 “Henri Cartier-Bresson: immagini e parole” è  un progetto nato qualche anno fa, quando un gruppo di amici, per celebrare il compleanno di Henry Cartier Bresson, aveva deciso di allestire una mostra con i suoi scatti più significativi, supportata dai commenti autorevoli di  illustri intellettuali, tra i quali spiccano nomi come Pierre Alechinsky, Ernst Gombrich, Leonardo Sciascia, Ferdinando Scianna. Un progetto che, visto il grande successo di pubblico e l’apprezzamento,  nel corso degli anni si è ingrandito ed ha girato diverse città.

Nella splendida e suggestiva cornice della Reggia di Caserta, potranno essere ammirate 44 fotografie, ovviamente in bianco e nero, che vedono aggiungersi anche i commenti di Aulenti, Balthus, Baricco, Cioran, Gombrich, Jarmusch, Kundera, Miller, Scianna, Sciascia, Steinberg e Varda.

Grazie a questi scatti sarà possibile approfondire lo stile fotografico ed artistico di questo grande fotografo del ‘900, che raccontava la realtà ed il mondo che lo circondava con naturalezza, a volte anche con un pizzico di ironia, attraverso la sua inseparabile Leica.

Per informazioni: www.reggiadicaserta.beniculturali.itwww.civita.it

1 novembre 2012 – 14 gennaio 2013

Telefono: 0823.448084
Orario: Dalle 8.30 alle 19.00. Chiuso il martedì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.