Obiettivi vintage: cosa sono e come si usano

Ottiche vintageFino a poco tempo fa per me la parola vintage era accostabile solo a determinati settori, come l’abbigliamento, l’arredo casa ed alcuni oggetti passati di moda ma sempre dal grande fascino. Quando ho scoperto l’esistenza degli obiettivi vintage mi si è aperto un mondo enorme, inesplorato, affascinante e ricco di sorprese. Ma andiamo con ordine.

Per obiettivo vintage si intende generalmente una lente piuttosto datata, concepita per reflex analogiche, nella maggior parte dei casi con messa a fuoco manuale. Si tratta di obiettivi di altissima qualità, con una resa finale eccellente, spesso molto luminosi e che oggi si trovano sul mercato dell’usato a prezzi praticamente stracciati. A questo punto uno potrebbe obiettare e dire “Si, va bene il prezzo, ma che me ne faccio?”. Ebbene queste lenti possono essere montate, tramite appositi adattatori, anche sulle moderne reflex digitali e mirrorless, conservando tutta la qualità di un tempo. In poche parole potrete avere un 50mm F1.7, con una qualità ottica da urlo,  a meno di € 50. Lo so, sembra impossibile, pure io all’inizio ho stentato a crederci, eppure è così.

Ma ogni medaglia ha il suo rovescio ed anche questa ce l’ha e si chiama messa a fuoco manuale, che spesso può rendere difficoltoso e poco pratico l’utilizzo della lente in determinati momenti. Per fortuna le moderne mirrorless sono dotate di focus peaking che aiuta molto nella messa a fuoco manuale e rende il loro utilizzo molto più alla portata di tutti.

Oggi le ottiche vintage sono rinate, hanno un loro mercato e sono molto apprezzate da coloro che con la fotografia vogliono divertirsi e provare a fotografare come un tempo, quando gli automatismi non erano neppure stati pensati. Essendo usate le si trovano nei mercatini, su ebay e su tutti i siti dove si possono vendere ed acquistare oggetti.

Avrei voluto fare una tabella con le marche e i modelli migliori, ma come ho detto prima si tratta di un mondo immenso e dove si può trovare di tutto. Tra le marche migliori ci sono Yashica, Minolta, Zenit, Jupiter, Leica, Vivitar, Mamiya e anche vecchie lenti Canon e Nikon. Insomma di tutto di più.

Ultimamente sono tentata di provarne una. Chissà, mai dire mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.